Categoria: Informazioni generali - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

È possibile sostituire alternativamente altri ancoraggi bicefalo con gli ancoraggi bicefalo JDA?

Sì, per tutti gli ancoraggi bicefalo che godono dell'Approvazione tecnica europea (ETA) valgono gli stessi requisiti e principi di dimensionamento.

Categoria: Informazioni generali - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Qual è la differenza tra JDA e JDA-S?

Conformemente a ETA-13/0136, l'armatura JDA è impiegata per evitare la punzonatura di solai piatti e lastre di fondazioni causata da unità di carico concentrate. In linea con l'Omologazione generale dell'ispettorato lavori edili Z-15.1-268, il JDA-S può essere collocato in travi e lastre di rinforzo come armatura a taglio.

Categoria: Informazioni generali - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Qual è la lunghezza massima dell'ancoraggio?

Le lunghezze standard per l'ancoraggio JDA sono comprese tra 125 e 695 mm. È comunque possibile produrre anche lunghezze maggiori. A questo proposito vi preghiamo di contattare il supporto tecnico di JORDAHL.

Categoria: Informazioni generali - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

È possibile utilizzare gli ancoraggi bicefalo anche come armature di flessione?

No, gli ancoraggi bicefalo aumentano esclusivamente la resistenza al taglio delle lastre e non la loro resistenza alla flessione.

Categoria: Informazioni generali - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

A cosa serve il listello in acciaio piatto sugli ancoraggi bicefalo?

Gli ancoraggi bicefalo sono fissati su un listello di montaggio in acciaio piatto. Questo è utilizzato per il fissaggio in posizione durante il getto di calcestruzzo.

Categoria: Informazioni generali - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Quali sono i vantaggi degli ancoraggi bicefalo rispetto ad un'armatura ad arco?

Grazie alla speciale forma a testa è possibile creare un'aderenza quasi esente da slittamento tra l'ancoraggio bicefalo e il calcestruzzo circostante. Lo slittamento dell'ancoraggio è il motivo per cui gli archi, in confronto agli ancoraggi bicefalo, normalmente non raggiungono il loro limite di snervamento.

Categoria: Software - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Perché nelle aperture vicine ai sostegni, il settore per la determinazione della lunghezza della sezione circolare non basta sempre fino al bordo dell'apertura?

Per le aperture la cui distanza dal sostegno è ≤ 6,0d la sezione circolare critica viene ridotta. In questo caso è necessario costruire un settore la cui larghezza all'altezza dell'inizio dell'apertura corrisponda al mezzo geometrico della superficie di apertura √(lx ∙ ly), ovvero alla lunghezza dei lati di un quadrato della stessa superficie.

Categoria: Software - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Come si determina la lunghezza dell'ancoraggio necessaria?

Oltre alla necessità di una copertura di calcestruzzo minima cmin per il lato superiore e inferiore delle teste di ancoraggio, è importante che le teste di ancoraggio raggiungano il margine superiore del punto di ancoraggio superiore e il margine inferiore del punto di ancoraggio inferiore. In questo modo si assicura un'aderenza sufficiente dell'ancoraggio bicefalo e la formazione di un'intelaiatura spaziale. Per questo motivo la lunghezza dell'ancoraggio necessaria viene eventualmente arrotondata alla lunghezza di ancoraggio maggiore successiva (per es. lnec = 298 mm → lA = 305 mm). La conformità con la copertura minima di calcestruzzo è tuttavia raggiunta poiché nella dimensione nominale della copertura di calcestruzzo cnom è contenuto un valore sufficientemente grande per la distanza supplementare.

Categoria: Software - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Perché i programmi alternativi per coperture piatte determinano altre lunghezze per i listelli?

Nella determinazione della lunghezza per i listelli, la prova nella sezione circolare esterna è determinante. Secondo ETA, la resistenza può essere calcolata tramite il valore consigliato empirico CRk,c = 0,15 o tramite il valore CRk,c riportato negli allegati nazionali a EN 1992-1-1, 6.2.2(1). In alcuni paesi non ci sono regolamenti che si discostano da CRk,c = 0,18 secondo EN 1992-1-1, 6.2.2(1). Per la Germania vale CRk,c = 0,15. Nelle impostazioni opzionali di JORDAHL®  EXPERT, il valore consigliato secondo ETA di CRk,c = 0,15 può essere portato anche a 0,18 e la lunghezza dei listelli può essere quindi ridotta.

Categoria: Software - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Come è possibile che i programmi alternativi per le fondazioni possano dare altri risultati?

In conformità con l'EC2, secondo ETA la distanza della sezione circolare critica dalla superficie di taglio del sostegno nelle fondazioni è da determinare in maniera iterativa. Il calcolo di JORDAHL®  EXPERT porta quindi a risultati diversi che tuttavia corrispondono perlopiù a < 1,0d. Nel calcolo semplificato con una distanza fissa di 1,0d, la pressione al suolo può essere ridotta solo fino al 50% con conseguenti risultati significativamente più conservativi.

Categoria: Software - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Cosa bisogna fare se non è stata presentata la prova di aderenza nella prima sezione circolare?

In questo caso è necessario aumentare la resistenza di taglio del giunto di aderenza. Ciò è possibile scegliendo una classe di calcestruzzo superiore, tramite l'aumento del diametro JDA, l'inserimento di un supporto a rete di taglio o ottimizzando il supporto a rete di montaggio.

Categoria: Software - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

La prova di aderenza senza supporto a rete di taglio porta a listelli più lunghi rispetto a quella con supporto a rete di taglio. Come è possibile?

Se la prova nella seconda sezione circolare non può essere presentata con la lunghezza dei listelli dalla misurazione del punzonamento, la lunghezza dei listelli viene automaticamente aumentata. Viene visualizzato l'avvertimento: "La lunghezza dei listelli nel giunto è stata aumentata automaticamente per una sufficiente trasmissione delle forze di spinta." Alternativamente è possibile inserire un supporto a rete di taglio o ottimizzare il supporto a rete di montaggio.

Categoria: Montaggio - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Qual è la differenza tra elementi standard ed elementi ottimizzati?

Gli elementi standard hanno una distanza di ancoraggio sempre costante su tutto il listello da 0,70d a 0,75d. Essendo elementi con due o tre ancoraggi, sono regolarmente disponibili subito da magazzino. Negli elementi ottimizzati, i primi due ancoraggi sono disposti tra loro ad una distanza inferiore rispetto agli altri. L'ultimo ancoraggio si trova nel punto con la distanza inferiore rispetto al sostegno. Ne risultano distanze tra ancoraggi lungo il listello fabbricate in maniera individuale. Il vantaggio risiede nei listelli più corti che talvolta rispettano le regole di distanza in maniera più economica.

Categoria: Montaggio - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Qual è la differenza tra il montaggio dei listelli dall'alto e quello dal basso?

La modalità di montaggio dipende dalle necessità sul cantiere. In caso di strati di armatura molto stretti è necessario riporre dapprima gli elementi con il listello inferiore sul distanziatore; successivamente è possibile apportare l'armatura. Nel caso di armatura minore, è possibile aggiungere gli elementi dall'alto. Il listello superiore si trova sullo strato di armatura superiore. A questo punto i distanziatori non sono più necessari.

Categoria: Montaggio - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

È possibile utilizzare gli ancoraggi bicefalo nei solai a lastra in cui la sezione trasversale prefabbricata è stata già cementata in precedenza?

Questa soluzione è antieconomica ma non è esclusa. In questo caso le prove di punzonatura devono essere eseguite con la sezione trasversale in calcestruzzo gettato in opera dall'altezza utile statistica chiaramente più piccola. La sezione trasversale prefabbricata funge qui da carico supplementare. Dopodiché è necessario eseguire la prova di aderenza senza inserire l'ancoraggio bicefalo.

Categoria: Misurazione - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Quali armature di flessione possono essere attribuite nella prova di punzonatura?

La resistenza alla punzonatura può essere aumentata tramite l'effetto dei tasselli dell'armatura di flessione posta nella zona di tensione. In questo caso si possono considerare armature longitudinali ancorate sufficientemente nella direzione principale su una larghezza della lastra a seconda delle misurazioni dei sostegni più 3d per lato. Il grado di armatura longitudinale geometrico consentito nella prova di punzonatura può essere accreditato a un massimo del 2%.

Categoria: Misurazione - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Nel caso di grandi sostegni interni è necessario aumentare il fattore di aumento del carico β?

Nel caso di grandi sostegni con una circonferenza > 12d e un rapporto laterale di a/b > 2,0 si può applicare il valore β = 1,10, purché i rapporti delle larghezze dei sostegni non siano maggiori del 25% e in questo caso consentono anche l'assunzione di un carico quasi a simmetria rotazionale.

Categoria: Misurazione - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

A cosa bisogna prestare attenzione nei grandi sostegni?

In caso di grandi sostegni, la resistenza alla punzonatura maggiorata può essere attivata solo alle estremità dei sostegni e/o agli angoli dei sostegni. Una limitazione di questi campi si ha poiché nei grandi sostegni con diametro > 12d e con un rapporto laterale a/b > 2,0 sono costruite sezioni circolari parziali corrispondenti. Per i campi intermedi esterni alla sezione circolare parziale è necessaria una prova di forza trasversale delle piastre posizionate in fila. A tal proposito è necessario prestare attenzione all'esattezza dell'immagine delle superfici di ingresso corrispondenti.

Categoria: Misurazione - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Che cosa si intende per distribuzione plastica della tensione di taglio?

La distribuzione plastica della tensione di taglio serve per la misurazione esatta del fattore di aumento del carico β per un carico senza simmetria rotativa dovuto ai momenti sull'appoggio attaccante. A differenza di una distribuzione della tensione lineare-elastica (triangolare) di momento e forza trasversale viene qui considerata una tensione plastica (rettangolare) che agisce lungo la sezione circolare critica sull'altezza delle lastre. L'eccentricità di carico di questa tensione assunta influisce poi sulla grandezza del fattore β.

Categoria: Misurazione - JORDAHL® Armature a punzonamento JDA

Gli ancoraggi bicefalo possono contenere carichi dinamici e/o affaticanti?

Gli ancoraggi bicefalo JDA sono ammessi per i carichi dinamici. Possono essere utilizzati fino ad un'ampiezza di oscillazione tensionale di 70 MPa e numeri di cicli di carico N ≤ 2 × 106.

 

Questo sito web utilizza cookies, alcuni di essi sono essenziali per il corretto e completo funzionamento del nostro sito. Utilizzando i nostri servizi online l’utente acconsente all’utilizzo di cookies da parte del nostro sito.

Accettare i cookies Ulteriori informazioni